OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Cosa e un induttore

Spiegazione semplice di cosa è un induttore

Gli induttori
Induttori, i componenti fondamentali per filtri, alimentatori, convertitori di tensione

Cosa sono gli induttori?

Gli induttori, sono dei componenti elettrici molto semplici da realizzare ma un pò più difficili difficili da comprendere, sono realizzati da un avvolgimento di materiale conduttore (rame) isolato da un piccolo strato di materiale plastico. La bobina dell'induttore avvolge del materiale con elevata permeabilità magnetica come ad esempio la ferrite che ne aumenta di molto il campo magnetico generabile dal componente.

Gli induttori generano un campo elettro-magnetico al passaggio della corrente su di essi, questo campo elettromagnetico può essere sfruttato per dispositivi elettromeccanici e motori elettrici sfruttando l'attrazione del campo verso oggetti metallici, l'energia immagazzinata dall'induttore sotto forma di campo elettromagnetico collassa rilasciando corrente quando l'induttore viene scollegato dal circuito generando tensioni più elevate rispetto quella d'origine, questa proprietà rende gli induttori molto utili anche nella realizzazione degli alimentatori e convertitori cc switching. L'unità di misura dell'induttore è l'induttanza.

A cosa servono gli induttori?

La correlazione tra corrente e campo magnetico, consentono agli induttori di trovare applicazione soprattutto nella realizzazione di alimentatori switching presenti praticamente in tutti o quasi i circuiti elettronici, gli induttori vengono sfruttati alimentando e disalimentado gli induttori con una frequenza controllata da oscillatori e transistor essi riescono ad aumentare la tensione d'uscita rispetto quella d'ingresso grazie al collasso controllato del campo magnetico, i circuiti switching funzionando in maniera più efficiente rispetto altri classici alimentatori a trasformatore per questo motivo hanno negli ultimi decenni rimpiazzato i classici e vecchi alimentatori utilizzati ad esempio nelle vecchie TV di una volta.

L'induttore è un componente molto utile anche nella realizzazione di filtri per applicazioni di telecomunicazione, per realizzare filtri per la riduzione rumori nelle apparecchiature elettriche, per la realizzazione di apparecchiature elettro meccaniche come i relè, per la realizzazione di motori brushless gli induttori alimentati in circolo riescono a far girare un rotore, vengono utilizzati per far muovere la testata degli hard disk dei computer ad elevatissime velocità sfruttando l'attrazione del campo magnetico generato verso oggetti metallici.

Qui sotto trovate una foto di come sono gli induttori, e il disegno del simbolo dell'induttore.
Torna indietro all'indice della guida all'elettronica di base



Gli induttori Simbolo Induttore





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche