OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Cosa e un microcontrollore

Che cosa è un microcontrollore?


Cosa sono i microcontrollori?

I Microcontrollori, sono dei micro-sistemi elettronici realizzati con tecnologia semiconduttore, sono in sostanza dei circuiti itegrati composti da una varietà di componenti.

I componenti principali di un microcontrollore sono processore, memoria RAM, memoria ROM, memoria Flash, input digitali, input analogici, UART, oscillatore e un altra grande varietà in base ai modelli.

I microcontrollori si programmano in genere in ASM, il loro linguaggio dipende molto da marca e modello del microcontrollore, esistono tuttavia anche modelli programmabili in C.

Cosa è possibile realizzare con un Microcontrollore?

I microcontrollori trovano applicazione praticamente in ogni settore dell'elettronica moderna, infatti possono essere utilizzari per pilotare display, ricevere segnali, gestire tastiere, sistemi di allarme, in periferiche per pc, automotive, elettrodomestici e molto altro ancora.

Sul mercato esiste una grandissima varietà di microcontrollori, nei prossimi articoli troverete anche una guida ai microcontrollori della casa Microchip.

Differenza tra Microcontrollori e Microprocessori

I Microcontrollori, a differenza dei Microprocessori sono dotati di tutti i componenti necessari per farli funzionare: Memoria ROM, Memoria RAM etc.. non necessitano quindi in genere di hardware esterno per il funzionamento di base, i microprocessori invece necessitano di un hardware esterno per farli funzionare.

Torna indietro all'indice della guida all'elettronica di base



Microcontrollore





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche