OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Massetto con argilla espansa

Come realizzare un massetto


Come realizzare un massetto fai da te

Per realizzare un massetto fai da te esistono diverse scappatoie che consentono di realizzarlo in tempo brevi, senza trasportare materiali ingombranti e senza spendere una fortuna.

L'argilla espansa

L'argilla espansa è un ottimo materiale leggero, ecologico e anche isolante per riempire e mettere in piano. Realizzare un massetto usando l'argilla espansa è una tecnica molto veloce, economica e molto adatta al fai da te.
I sacchi di argilla espansa costano dai 5.50 fino a 9 euro a seconda della marca e del fornitore.

La prima operazione da fare è quella di aprire i sacchi di argilla espansa, e cospargerli bene nel terreno dove fare il massetto, l'argilla espansa è composta da piccole palline di argilla, possono essere distribuite in maniera uniforme servendosi di un regolo d'alluminio da muratore.

E' preferibile realizzare un contenitore per contenere l'argilla espansa usando come materiale sabbia e cemento, oppure dei foratini.

Una volta distribuita, si può utilizzare cemento assoluto o ancora meglio una malta di sabbia e cemento al 50% per solidificare la superficie di argilla espansa. Per eseguire questa operazione si deve creare una malta cremosa da posare sulla superficie di argilla tramite una cazzuola e un frattazzo.
Il primo strato di malta grassa serve a fissare l'argilla in modo da non farla più muovere, la boiacca di cemento renderà il piano piuttosto duro e stabile.

Dopo la prima operazione si può procedere a creare un piccolo strato sottile di malta di sabbia e cemento, questa volta usiamo il 30% di cemento e il restante 70% di sabbia.





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche