OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Proteggere i bambini dalle prese elettriche

Sostituite le vostre vecchie prese elettriche se avete dei bambini


Nel precedente articolo abbiamo spiegato alcuni concetti base per effettuare piccole riparazioni in un impianto elettrico domestico, in questo articolo parleremo della sicurezza delle prese elettriche per i bambini.

Le vecchie prese elettriche non sono dotate di un sistema di protezione sono molto pericolose per i bambini, infatti queste prese forniscono direttamente dei contatti metallici (in tensione) subito dopo i fori della presa.

Se un bambino curioso inserisce le dita all'interno della presa, o ancora peggio gioca con un oggetto metallico con le prese rischia la folgorazione, in questo caso il salvavita potrebbe salvargli la vita, ma se il bambino inserisce un dito in una fase (per esempio il contatto superiore della presa) e l'altro nel neutro (il contatto inferiore della presa) il suo corpo si comporterebbe come un elettrodomestico consumando energia come una piccola resistenza di un fornello, il salvavita non sarebbe ingrado di riconoscere la differenza tra un frigorifero e il bambino sotto tensione.
Esistono dei tappi per le vecchie prese ma non sono molto sicuri, il bambino potrebbe rimuoverli con facilità.

Per rendere le vostre prese elettriche sicure accertatevi che siano di una marca di ottima qualità e che siano dotate di sistema di protezione (basta osservare se subito dopo i fori delle prese si nota un materiale plastico che chiude i fori), è consigliabile cambiarle in caso contrario.
Le prese di nuova generazione prima del contatto elettrico hanno un materiale isolante il quale chiude i contatti elettrici, il blocco di protezione si apre solo quando vengono inseriti contemporaneamente 2 conduttori all'interno della presa.

Anche se la protezione di una moderna presa elettrica è difficile da aprire per un bambino si raccomanda di prestare sempre molta attenzione quando giocano vicino una presa elettrica cercando di fargli capire la pericolosità.

Sostituire una presa elettrica è semplice, basta togliere la corrente aprire la scatola della presa, smontare la presa ricordandosi la posizione dei fili, sostituirla con un altra presa (solitamente si sganciano/agganciano con un sistema a scatto) spesso è necessario cambiare anche la staffa e la placca della scatola per utilizzare una presa elettrica di nuova fabbricazione.
Si raccomanda di stringere bene i morsetti della presa per evitare spiacevoli sorprese.

Si consiglia di leggere questo articolo per capire i concetti base dell'impiantistica elettrica





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche