OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Provincia piu economica di Roma

Non esistono più case economiche a Roma


Comprare o affittare casa a Roma è un lusso per pochi, infatti anche le zone della capitale una volta considerate periferiche (interne o in prossimità del gra) risultano essere abbastanza care, si spendono facilmente anche oltre i 300 mila euro per un appartamento in una zona periferica della città.
Queste zone erano considerate periferiche intorno agli anni 60, in quel periodo con molto poco rispetto ad oggi era possibile stabilirsi in un quartiere comodo e confortevole, oggi vengono considerate per lo più come parte della città.

L'espansione della città negli ultimi decenni ha fatto inevitabilmente aumentare i prezzi non solo nelle zone periferiche della città ma anche nei paesi vicini a Roma. Tuttavia esistono ancora alcune zone (periferiche o molto periferiche) con dei prezzi stracciati (non si sà per quanto tempo ancora considerando l'espansione della capitale).

In particolare a soli (si fa per dire) 30-40 km da Roma, nella zona est è possibile acquistare appartamenti di ampia metratura spendendo intorno ai 100 mila euro, di media metratura anche intorno ai 60 mila euro. Appartamenti da ristrutturare a partire dai 30 mila euro.

La zona in questione fa parte della comunità montana di Tivoli in particolare nei paesi compresi tra Tivoli e Palestrina: Casape, San Gregorio Da Sassola, Poli, Gallicano, da queste zone in assenza di traffico si raggiunge la zona est di Roma in 45 minuti circa.

I possibili affari ci sono, si compra casa anche al prezzo di un box auto in città. Gli svantaggi sono la mancanza di molti servizi e dei tempi per arrivare in città.





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche