OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Resistenze in parallelo

Calcolo delle resistenze in parallelo


Resistenze in parallelo

Cosa si intende per resistenze in parallelo?

Due o più resistenze si dicono connesse in parallelo quando condividono lo stesso ingresso e la stessa uscita, nella figura a fine articolo questo concetto è facilmente comprensibile.

Calcolo delle resistenze in parallelo

La formula per calcolare la resistenza equivalente in parallelo è

Requivalente = 1 /((1/R1)+(1/R2)+(1/R3))

Nell'esempio riportato si può notare come nel caso di resistenze connesse in parallelo la tensione delle resistenze è sempre la stessa poiché la corrente viene ripartita tra loro in modo proporzionale al valore delle resistenze.

Torna indietro all'indice della guida all'elettronica di base



Resistenze in Parallelo





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche