OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Guidaacquistotv

Guida all'acquisto di una nuova TV


Guida scelta TV

Quando si acquista una nuova TV è difficile individuare il modello più adatto alle proprie esigenze, in questo articolo cercheremo di fare un pò di chiarezza sui dettagli tecnici da considerare prima di acquistare una tv.

Scegliere le dimensioni dello schermo della TV considerando le distanze minime
L'errore più comune nell'acquisto di una nuova TV è sicuramente quello di acquistare una TV di dimensioni errate, troppo piccola o troppo grande, il rischio è quello di non poter sfruttare a pieno le potenzialità dei nuovi schermi.

Le TV di nuova generazione a differenza delle vecchie a tecnologia CRT non hanno bisogno di distanze minime eccessive, si possono installare TV di dimensioni generose anche in spazi non troppo grandi in modo da poter sfruttare l'effetto cinema e non faticare durante la visione e la lettura di sottotitoli o scritte presenti nei film e programmi TV.

Per scegliere le dimensioni dello schermo della TV si può prendere come riferimento la tabella realizzata dalla SMTPE (Society of Motion Picture and Television Engineers) che offre dei consigli sulla distanza di visione ottimale.

Dimensione in Pollici Hd Ready Full HD
22 128 CM 84 CM
24 140 CM 91 CM
26 151 CM 99 CM
32 187 CM 122 CM
37 216 CM 140 CM
40 233 CM 152 CM
42 245 CM 160 CM
46 268 CM 175 CM
50 292 CM 190 CM
55 321 CM 209 CM
60 350 CM 228 CM


Come si può notare nella tabella le TV Full HD hanno dei requisiti di distanza minima veramente ridotti, si può osservare che ad esempio una TV di 32 pollici può andar bene anche in un ambiente lungo solo 122 CM, con le vecchie CRT la distanza minima sarebbe stata di oltre 3 metri!

Risoluzione Video
La risoluzione è sicuramente uno dei dettagli più importanti da non trascurare, le TV moderne sono principalmente HD Ready o Full HD, la differenza tra le due tecnologie è il numero di pixel che lo schermo possiede con l'aumentare del numero dei pixel i dettagli aumentano le immagini appaiono più nitide e accurate a tal punto che è possibile accorciare ulteriormente le distanze minime per una visione ottimale dello schermo, se possibile vista anche la differenza di prezzo ormai minima è consigliato scegliere una TV con risoluzione Full HD in modo che la vostra TV potrà sopravvivere negli anni senza diventare obsoleta troppo in fretta.

Va precisato che per sfruttare a pieno la risoluzione massima disponibile occorre avere una sorgente video idonea HD Ready o Full HD.
Esempi di sorgenti Full HD sono console di nuova generazione, Blue Ray Disk, DivX Full HD.

Tecnologia dello schermo
Le tre principali tecnologie di schermi TV moderni sono: TV LCD, TV LED e TV PLASMA.

Le TV LCD sono le TV moderne più economiche, sono molto simili alle TV LED ma hanno una retroilluminazione dello schermo con delle luci NEON, rispetto le TV LED offrono solitamente un angolo di visione più limitato e dei colori meno definiti, consumano purtroppo anche più energia elettrica.

Le TV LED non sono altro che TV LCD con una retroilluminazione LED al posto di quella basata su luci NEON, hanno il vantaggio di offrire colori più vivaci, fedeli e gradevoli, un migliore angolo di visione e consumi energetici ridotti.

Le TV LCD e LED sono indicate in ogni situazione, anche di giorno in stanze luminose.

Le TV al PLASMA sono solitamente più economiche di quelle LED quando le dimensioni dello schermo sono abbondanti (a partire dai 40 pollici), offrono un ottima qualità generale e sono indicate sopratutto in ambienti poco luminosi ad esempio la sera per guardare un film, ottimo l'angolo di visuale, sono TV molto indicate anche per guardare gli eventi sportivi grazie alla fluidità delle immagini.

Numero di ingressi/uscite video/audio
Un'altro fattore da considerare è il numero di ingressi o uscite video/audio che la TV offre, se si desidera sfruttare la TV per giocare con console, per guardare film tramite lettore blue ray etc.. bisogna assicurarsi che i canali in ingresso siano sufficienti cosi come un eventuale uscita audio che potrebbe essere utile per montare un impianto sorround.
Almeno un paio di porte HDMI fanno sempre comodo!

Tecnologia 3D
La tecnologia 3D è una tecnologia vecchia che sta prendendo piede solo da pochi anni a distanza di decenni dalla sua comparsa, grazie alle nuove tecnologie oggi il 3D è riproposto nelle TV domestiche a costi modici.
Purtroppo per sfruttare il 3D ci sono ancora troppe poche sorgenti video, per lo più si parla di Blue Ray Disk anche se alcune TV riescono a convertire automaticamente il 2D in 3D eliminando il problema ma in questo caso la qualità potrebbe non essere in linea con le vostre aspettative.

Funzionalità SMART TV
Le Smart TV non sono più delle semplici TV possono collegarsi via internet e diventare dei mini computer utili ad esempio per guardare video su youtube, navigare su internet, controllare la propria e-mail, condivisione di file con il vostro PC, essere controllate dagli smartphone e molto altro!
Il costo delle smart TV lievita sensibilmente, bisogna valutare bene se si avrà modo di sfruttare tutte le nuove possibilità offerte da queste tecnologie.

Porta USB e lettore DIVX/MP3 integrato
Un accessorio molto gradito nelle TV moderne è il lettore Divx e MP3 integrato, alcune TV come ad esempio LG offrono il supporto certificato per i Divx ad alta risoluzione.

Supporto aggiornamenti software
Prima di procedere con l'acquisto sarebbe utile verificare se la casa madre offre aggiornamenti firmware del proprio televisore, solitamente possono essere installati tramite pen drive usb.





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche