OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Rinnovare pavimenti in cotto

Come ringiovanire e dare colore ai vecchi pavimenti in cotto

restaurare pavimento in cotto
Hai un vecchio pavimento in cotto e ti chiedi come ridargli il colore originale e farlo tornare come nuovo? In questo articolo vedremo come procedere al restauro dei vecchi pavimenti in cotto

Rinnovare i pavimenti in cotto

Rinnovare i pavimenti in cotto è un operazione piuttosto semplice anche se può risultare faticoso soprattutto quando bisogna rinnovare mattonelle in cotto molto vecchie, prive di colore e magari anche usurate.

Restaurare pavimenti in cotto


Preparazione del pavimento in cotto prima dei possibili trattamenti
La prima operazione prima di poter procedere ai trattamenti è quella di pulire il pavimento in cotto scrupolosamente rimuovendo polvere e altro sporco tramite un aspirapolvere o una comune scopa, bisogna eliminare ogni impurità prima di poter procedere con le operazioni di rinnovamento.

Dopo aver rimosso la polvere è necessario lavare il pavimento con un prodotto specifico per la pulizia del cotto, si consiglia di effettuare più lavaggi cambiando l'acqua dopo ogni passata finché l'acqua all'interno del secchio risulta particolarmente sporca è consigliato ripetere l'operazione, in alternativa ai prodotti per la pulizia del cotto vanno bene i classici detergenti per pavimenti ma ovviamente quelli specifici per il cotto sono i più consigliati e garantiscono un miglior risultato.

Se dopo la pulizia si notano mattonelle particolarmente rovinate o macchiate, si può valutare se carteggiarle con un trapano con innesto a spazzola di ferro, prima di carteggiarla bisogna bagnarla in modo da non macchiarla durante l'operazione, eventuali piccole macchie lasciate si rimuovono carteggiando nuovamente la mattonella dopo averla bagnata in maniera leggera.

Come dare colore alle mattonelle in cotto

Dopo molti anni può capitare che le mattonelle in cotto perdono il loro colore originale sbiadendosi, dal colore tipico rosso possono diventare rossastre o addirittura bianche, fortunatamente si può rimediare con il trattamento all'olio di lino crudo.

Per effettuare questa operazione occorre l'essenza di trementina e l'olio di lino crudo, si consiglia di mischiare al 50% olio di lino crudo e trementina passare quindi il prodotto ottenuto sul pavimento facendo attenzione a non scivolare sul pavimento unto, passati un pò di giorni se il risultato non è ancora soddisfacente sarà necessario ripetere l'operazione usando il solo olio di lino per dare una seconda passata alle mattonelle in cotto, se ritenuto necessario è possibile ripetere anche una terza volta questa operazione o comunque quante volte si ritiene più opportuno.

Il trattamento all'olio di lino crudo nella maggior parte dei casi è sufficiente da solo per ridare colore ai pavimenti in cotto, qualora questo trattamento non dovesse funzionare si può dare una leggera mano di smalto rosso per pavimenti sul cotto usurato diluendo lo smalto a seconda del colore desiderato.

Olio di lino per ravvivare pavimenti in cotto


Dopo circa 1 settimana dall'ultimo trattamento il cotto avrà ripreso i tipico colore rosso, per proteggerlo a questo punto è consigliato utilizzare una cera per pavimenti in cotto in modo da formare una piccola pellicola protettiva che aiuterà a far durare l'effetto ottenuto nel tempo.

restaurare pavimento in cotto


Fateci sapere se siete stati soddisfatti di questo trattamento.





Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche

fiorenza
proverò.....??? grazie...!!! Inviato Saturday 13th of August 2016 10:19:54 AM