OldWildWeb Logo
Accedi o Registrati

Differenza tra Duomo e Chiesa

Qual'è la differenza tra un duomo e una chiesa


Qual'è la differenza tra un Duomo e una Chiesa

Spesso è difficile comprendere la differenza tra i diversi termini tecnici ecclesiastici, quante volte vi siete chiesti qual'è la differenza tra un duomo e una chiesa cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

Il duomo è un termine che dal latino significa casa, intesa come casa del signore un termine che ha un significato simile a quello di basilica vedi anche qual'è la differenza tra Basilica e Chiesa.

Il duomo è il termine che indica la chiesa più importante di una città, lo stile architettonico caratteristico del duomo è l'architettura in stile gotico.

L'architettura tipica di un duomo si può riconoscere facilmente da pareti piuttosto sottili e la presenza di bellissime vetrate nelle pareti che rendono l'interno molto più luminoso rispetto altri stili, le pareti in stile gotico non hanno più la funzione primaria di sorreggere la struttura dato che all'interno di un duomo in stile gotico vi sono archi e pilastri interni che assorbono la funzione di scaricare il peso a terra della struttura.

I duomi sono solitamente costruzioni piuttosto alte rispetto altre tipo di chiese e basiliche, possono arrivare addirittura a superare i 50 metri d'altezza come avviene nel Duomo di Milano.



Il tuo nome (opzionale)
E-Mail (non verrà pubblicata)
Il tuo sito web (opzionale)
Notifiche