OldWildWeb Logo

Come funziona il riscaldamento dell'automobile

L'automobile per riscaldare l'aria non utilizza una resistenza elettrica

Come funziona riscaldamento automobile
Lo usi tutti i giorni ma non sai come funziona, parliamo del sistema di riscaldamento dell'automobile

Come funziona il riscaldamento delle automobili?


Le automobili sono delle macchine poco efficienti, infatti l'energia impiegata per far muovere l'automobile è una minima parte di quella utilizzata dai carburanti, il resto dell'energia (anche oltre il 70%) viene trasformata in calore che viene dissipato dal circuito di raffreddamento e dal motore stesso che conduce dissipa calore nell'aria.

Il circuito di raffreddamento del motore è costituito da 2 o più radiatori al cui interno scorre il liquido di raffreddamento che viene pompato di continuo passando per le parti più calde e critiche del motore.

Uno di questi radiatori è esterno all'abitacolo ed è situato vicino un bocchettone dell'aria, ha il compito di abbassare la temperatura dell'aria sfruttando il vento, in assenza di movimento una ventola viene azionata quando la temperatura del liquido diventa critica.

Il secondo radiatore invece è posto all'interno dell'abitacolo ed è connesso con il sistema d'aerazione della macchina, è proprio questo il cuore del riscaldamento dell'abitacolo!

Il secondo radiatore fa da stufetta ventilata all'interno della macchina, può essere escluso con un meccanismo ma se attivato è la sorgente di calore dell'automobile che riscalda i passeggeri.

E' curioso notare che nelle giornate invernali in presenza di molto traffico, utilizzando al massimo l'aria calda la ventola del radiatore esterno quasi sicuramente non viene azionata dato che il radiatore interno dissipa molto calore e lo trasforma in aria calda per i passeggeri.

Quando l'aria calda della macchina non funziona

Qual'è la causa maggiore per la quale l'aria calda della macchina non funziona?

Se l'aria calda non funziona le cause possono essere principalmente 3:
-Mancanza di acqua nel radiatore e nel circuito di raffreddamento, potrebbe esserci una perdita nell'impianto, in questo caso la vita del motore è in serio pericolo!
-Ventola dell'impianto guasta
-Meccanismo di attivazione dell'aria calda guasto



Come funziona riscaldamento automobile


Ultimi articoli