OldWildWeb Logo

Come si realizza un quadro elettrico

Come realizzare un quadro elettrico lo schema di collegamento

Schema Quadro Elettrico
Ti sei mai chiesto come funziona un quadro elettrico di un abitazione domestica? Visualizziamo insieme lo schema di funzionamento

La parte fondamentale dell'impianto elettrico di casa è sicuramente il quadro elettrico, in questo articolo proponiamo un esempio di un classico schema con un contratto standard domestico da 3000w.

A cosa serve il quadro elettrico?
Per legge è necessario svolge in genere 2 funzioni:

1) Di sicurezza, il salvavita e gli interruttori magnetotermici proteggono rispettivamente le persone da eventuali scariche e le linee elettriche da sovraccarichi (che potrebbero causare facilmente incendi)

2) Serve per dividere in settori i vari circuiti dell'impianto elettrico, un classico esempio è la settorializzazione del circuito dedicato all'illuminazione e quello dedicato alle prese elettriche. In questo modo in caso di eventuali corto circuiti è possibile isolare un solo circuito e suddividere meglio i carichi elettrici.

Il collegamento classico prevede
Contatore generale->Salvavita->Interruttori magnetotermici

La figura presente a fine articolo è sicuramente di aiuto per comprendere meglio il funzionamento, i 2 interruttori sono dimensionati per poter proteggere le linee in base alla sezione dei cavi

Per ulteriori approfondimenti leggete la guida ai principi dell'impianto elettrico per il fai da te



Schema Quadro Elettrico


Ultimi articoli